Cucina casalinga

Trieste non offre solo carne ma anche pesce, essendo una città di mare a 360 gradi. Per questo motivo nella trattoria di Gustin Massimiliana potrete assaggiarne un bel po' nella sezione cucina casalinga proposta dalla titolare.
Infatti a Trieste e nel suo golfo non mancano i pescherecci che ogni giorno scaricano tonnellate di pescato come ad esempio orate, pagelli, occhiate, saraghi, salpe, dentici, mormora, tordi di mare, triglie di scoglio, spigola o branzini tanto per citarne soltanto alcuni. Questi pesci vengono preparati al naturale ovvero solo lessati e conditi con olio e limone, oppure cotti alla brace o al forno e speziati con aglio e origano e in molti casi accompagnati da patate lesse.
Tra i prodotti del golfo di Trieste non mancano i crostacei, che permettono ai ristoratori locali e alla stessa Massimiliana di elaborare ricette con la pasta o dei soutè che si richiamano a quelle tipiche nazionali.
Nella Trattoria di Trieste di Gustin Massimiliana avrete dunque l’imbarazzo della scelta anche se optate per la una cucina casalinga e quindi molto più genuina, e soprattutto con prodotti tipici locali e accuratamente selezionati giorno per giorno dalla stessa titolare. Il menù è infatti talmente ampio che sicuramente sarà in grado di soddisfarvi, anche se siete particolarmente esigenti e con la consapevolezza di aver assaggiato i migliori piatti tipici della città.
Trieste non offre solo carne ma anche pesce, essendo una città di mare a 360 gradi. Per questo motivo nella trattoria di Gustin Massimiliana potrete assaggiarne un bel po' nella sezione cucina casalinga proposta dalla titolare.
Infatti a Trieste e nel suo golfo non mancano i pescherecci che ogni giorno scaricano tonnellate di pescato come ad esempio orate, pagelli, occhiate, saraghi, salpe, dentici, mormora, tordi di mare, triglie di scoglio, spigola o branzini tanto per citarne soltanto alcuni. Questi pesci vengono preparati al naturale ovvero solo lessati e conditi con olio e limone, oppure cotti alla brace o al forno e speziati con aglio e origano e in molti casi accompagnati da patate lesse.
Tra i prodotti del golfo di Trieste non mancano i crostacei, che permettono ai ristoratori locali e alla stessa Massimiliana di elaborare ricette con la pasta o dei soutè che si richiamano a quelle tipiche nazionali.
Nella Trattoria di Trieste di Gustin Massimiliana avrete dunque l’imbarazzo della scelta anche se optate per la una cucina casalinga e quindi molto più genuina, e soprattutto con prodotti tipici locali e accuratamente selezionati giorno per giorno dalla stessa titolare. Il menù è infatti talmente ampio che sicuramente sarà in grado di soddisfarvi, anche se siete particolarmente esigenti e con la consapevolezza di aver assaggiato i migliori piatti tipici della città.